sara-loreni-xf9

Il gesto di Sara Loreni a X Factor 9 nella prima puntata dei Bootcamp ha stupito un po’ tutti: la cantante di Parma, nata nel 1985, ha rifiutato il posto nella squadra degli Over che gli ha offerto Elio.

Credo che lui sia stato più bravo” ha detto Sara Loreni in riferimento a Marco, il candidato che avrebbe dovuto farle spazio tra i sei che avrebbero raggiunto gli Home Visit. Tra lo stupore generale e i complimenti di tutti i giudici, compreso Elio che per l’occasione in segno di rispetto si è tolto il parrucchino ed è corso con Mika ad abbracciarla. “Non mi è venuto in mente niente, ho seguito quello che diceva l’istinto, che mi diceva che doveva rimanere lui“.

Sara Loreni si è laureata in Lettere e Filosofia con una tesi su Paolo Conte, è una “vocal performer”: suona e canta fin da quando era bambina, seguita dal maestro Luca Pollastri. A sedici anni è in una band che propone cover di Janis Joplin, poi si avvicina al cantautorato con Paolo D’Errico.

Ha partecipato ad alcuni festival e nel 2010 si è aggiudicata il Premio Ciampi e il Premio MEI e RER “La Musica libera. Libera la musica. Il suo album d’esordio è Mentha, anticipato da un minitour che ha toccato Firenze, Roma, Parma e Milano e dall’uscita del singolo Dovresti alzare il volume. Parte ad ottobre il tour vero e proprio in cui Sara Loreni è accompagnata da Martino Cuman (bass, synth) e da Francesco Sgobani (hybrid drum).